Benvenuto!

"Una vita senza musica è come un corpo senz’anima"

Marco Tullio Cicerone

Chi siamo

L'attuale Corpo Bandistico Soresinese nasce nel 1994 come ulteriore rifondazione dei vari sodalizi musicali che si sono succeduti a Soresina sin dal 1823 fino ai giorni nostri, per volontà dell'Amministrazione Comunale e sotto la direzione del M° Daniele Lanzi. Dopo alterne vicende che hanno ridotto drasticamente il numero dei musicisti e che hanno quasi portato allo scioglimento del sodalizio, dal 2002 la direzione è stata affidata al M° Giorgio Pandini. La banda ha così aderito al progetto di riqualificazione triennale promosso dal Coordinamento Bande Musicali della Provincia di Cremona, attuando nel contempo un'importante opera di rinnovamento; infatti è stata rivoluzionata la fisionomia della scuola di musica, creando dei corsi differenziati per strumenti a fiato e percussione, strutturati su vari livelli, tenuti da insegnanti diplomati al conservatorio. Dallo stesso anno, l'attività della banda ha conosciuto un notevole incremento che l'ha portata a crescere anche nel numero dei suoi componenti, fino a raggiungere la dimensione di quasi 40 elementi, sostenendo nel contempo un notevole sforzo economico per l'acquisto di nuove partiture e nuovi strumenti al fine di rinnovare sensibilmente il proprio repertorio, ed allargare il proprio organico strumentale.

Il corpo bandistico soresinese è ora in grado di offrire agevolmente servizi sia civili che religiosi, nonchè concerti al chiuso o all'aperto. Nel giugno 2004 è stata completata la trasformazione della banda, da iniziativa comunale ad associazione autonoma, con l'intitolazione del sodalizio al compositore ed operista soresinese Igino Robbiani. Nel 2008 viene attuata una implementazione dell'attivita didattica musicale attraverso l'accrescimento della collaborazione con le scuole elementari e medie di Soresina. Viene creata stabilmente la Junior Band come corso specifico di musica d'insieme.

Molti sono stati gli eventi che hanno avuto protagonista il Corpo Bandistico Soresinese che spaziano da manifestazioni come le riprese del film "La Febbre" (2004) di Alessandro D'Alatri con Fabio Volo e Cochi Ponzoni, allo spettacolo "La Buona Novella" (2006) di Fabrizio De Andrè, che la banda ha tenuto al Teatro Sociale di Soresina assieme a David Riondino oltre che al coro "Psallentes" di Soresina.

La Banda ha inoltre partecipato e/o organizzato numerosi eventi di accrescimento musicale: Stage interno di perfezionamento (2007) con il M° Denis Salvini, Masterclass strumentale dedicato agli ottoni (2009) con docente M° Piergiuseppe Doldi (prima tromba stabile dell'Orchestra del Teatro "La Fenice" di Venezia), Giornata di Classificazione Bande (2009) nella quale ha ottenuto ufficialmente la classificazione in Terza Categoria e lo Stage di perfezionamento (2011) con il M° Giancarlo Locatelli.

Da Gennaio 2012 la direzione è stata affidata all'attuale direttore M° Alessandro Bertola con il quale nell'autunno 2013 la banda ha partecipato a diversi eventi dedicati al bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi proponendo celebri arie del Maestro di Busseto. Nel 2016 il Corpo Bandistico Soresinese, unitamente al Coordinamento Bande Musicali di Cremona, ha organizzato presso il Teatro Sociale il concerto della University of Northern IOWA Wind Symphony riconosciuta in tutto il mondo bandistico internazionale e diretta dal M° Ronald Johnson. Nell'aprile del 2016 sempre al Teatro Sociale ha organizzato la prima Rassegna Bandistica "Sol Regina Band Festival" in collaborazione con la Banda Sociale di Mori-Brentonico e il Corpo Musicale Cittadino di Ghedi.

Il repertorio del Corpo Bandistico "Igino Robbiani" copre tutti i generi musicali, dai brani originali scritti appositamente per organico bandistico, alle trascrizioni di musica classica e moderna, fino alle colonne sonore di film e musical.